Pro Carton al congresso ECMA 2011

Ancora una volta Pro Carton ha avuto una presenza significativa al Congresso ECMA tenutosi quest'anno a Barcellona tra il 14 e il 17 settembre. Questo congresso che riunisce un gran numero di produttori di cartone, produttori di cartoncino e fornitori dell'industria è uno dei principali eventi nel calendario del cartone e Pro Carton ha colto l'occasione per aggiornare tutti i presenti sulle sue attività, pubblicazioni e dettagli sui prossimi eventi.

Più ...

Congresso Internazionale Pro Carton: L'imballaggio in un mondo digitale

Presenta il 15. Pro Carton / ECMA Awards
18./19. Aprile 2012, Centro Congressi CCD Düsseldorf


Il Pro Carton Congress si è affermato come evento informativo internazionale e piattaforma di networking per il packaging, il marketing e il design. Il tema "Packaging in a Digital World" apre enormi opportunità e nei prossimi anni incanterà la filiera del packaging. Più l'informazione, la pubblicità e la vendita si spostano su Internet, più importante è il ruolo del packaging: come rappresentante decisivo del prodotto nel mondo materiale. Pro Carton ha invitato come relatori alcuni dei maggiori esperti dell'industria e della scienza.

Più ...

Cosa vogliono i consumatori

I produttori di beni di marca e il commercio al dettaglio hanno un obiettivo comune: devono affrontare in modo più efficiente i bisogni dei singoli gruppi di consumatori, specialmente la clientela più esigente, per vendere più prodotti di qualità.
La soluzione: "Collaborative Shopper Marketing". Uno studio attuale condotto da Henkel in cui sono state esaminate le singole tipologie di shopper in dieci diversi paesi europei, con la conclusione: base essenziale per il design del packaging.

Più ...

Una nuova era nell'industria dei beni di consumo

Il congresso ECR (Efficient Consumer Response), tenutosi all'inizio di aprile 2011 a Bruxelles, ha preannunciato cambiamenti fondamentali nei mercati: le risorse stanno diventando più scarse, i consumatori avranno maggiori esigenze e la comunicazione diventerà più complessa. Pro Carton ha partecipato per la terza volta come partner con il proprio stand e ha fornito agli oltre 700 partecipanti la valigetta ufficiale del congresso - un design speciale in cartoncino, naturalmente.

Più ...

Una nuova era nell'industria dei beni di consumo

Il congresso ECR (Efficient Consumer Response), tenutosi all'inizio di aprile 2011 a Bruxelles, ha preannunciato cambiamenti fondamentali nei mercati: le risorse stanno diventando più scarse, i consumatori avranno maggiori esigenze e la comunicazione diventerà più complessa. Pro Carton ha partecipato per la terza volta come partner con il proprio stand e ha fornito agli oltre 700 partecipanti la valigetta ufficiale del congresso - un design speciale in cartoncino, naturalmente.

Più ...

Andare in cartone nel prossimo decennio

L'ultimo studio sulle tendenze di JWTIntelligence per il 2011 mostra un ambiente positivo per il cartone - e non solo grazie alla sostenibilità. JWTIntelligence fa parte della rete globale JWT, una delle più grandi agenzie di marketing e comunicazione del mondo.
Delle 100 tendenze di questo studio, abbiamo selezionato dieci punti salienti con un significato speciale per il marketing, il commercio e, naturalmente, il packaging. Nei tre scenari seguenti cerchiamo di definire i rispettivi ruoli dei cartoni.

Più ...

Integrità in un oceano di informazioni

Alla giornata informativa dell'ECR ("Efficient Consumer Response") l'11. Matthias Karmasin dell'Università Alpen Adria di Klagenfurt ha riassunto lo sviluppo della comunicazione in un triplice dettato: i media cambiano il mondo, la comunicazione cambia il consumo e il consumo cambia e richiede un cambiamento nel marketing. E anche il packaging è soggetto a nuovi compiti, che si possono concretizzare al meglio con il cartone.

Più ...

L'imballaggio e il mix di media

Il panorama dei media è cambiato considerevolmente - così come il ruolo dei consulenti dei media. Non si tratta più solo di piazzare pubblicità. In un mondo apparentemente infinito di media classici e nuovi, il consulente mediatico avanza fino a diventare un partner indispensabile che decide la ponderazione e l'uso dei diversi canali di comunicazione. E uno di questi canali è il packaging, solo che non tutti ne sono ancora consapevoli.

Più ...

Lusso in cartone

Fantasia, creatività, qualità e stile erano tutti in grande evidenza alla recente fiera Luxepack tenutasi tra il 20 e il 22 ottobre (www.luxepack.com). Questa mostra è stata progettata per mostrare il meglio del packaging per i mercati del lusso e si tiene opportunamente a Monaco ogni anno e riunisce i migliori produttori di packaging per mostrare ciò che possono realizzare. E' stato interessante vedere che negli imballaggi destinati agli scaffali della vendita al dettaglio, c'era poca plastica in evidenza con la maggior parte degli espositori che mostravano cartoni, borse e bottiglie tutti realizzati con materiali rinnovabili e la maggior parte degli espositori mostravano con orgoglio i benefici ambientali delle loro idee e progetti di imballaggio.

Più ...

Innovare!

Per molte persone, l'innovazione è magia. Ma la maggior parte degli esperti di innovazione sostiene che l'innovazione è solo la combinazione di cose che non sono state combinate prima. Uno di questi esperti è Simon Dewulf di Creax, che ha trovato modi sistematici per affrontare il problema. Ha tenuto una presentazione molto attenta al ben frequentato "Packaging Design Summit" il 18./19. Maggio 2010 ad Amsterdam.
Più ...

Leadership globale

Il Global Summit 2010, la prima conferenza globale del Consumer Goods Forum a Londra, è stato un successo travolgente. L'interesse tra i capi delle più importanti aziende del mondo è stato così grande che non tutti hanno potuto essere ammessi. 883 delegati di 49 paesi hanno deciso di condurre il pianeta verso un futuro sostenibile con i loro sforzi congiunti.
Più ...

Decisori globali: La responsabilità aziendale sta diventando sempre più importante

Il Consumer Goods Forum ha recentemente pubblicato il suo ultimo sondaggio Top of Mind, che rivela le priorità di 345 decisori chiave in aziende globali di vendita al dettaglio e beni di consumo in 46 paesi. Priorità per l'industria dei beni di consumo: Le aziende continuano a combattere gli effetti della crisi finanziaria, ma si rifiutano di mettere in secondo piano le responsabilità sociali e ambientali.
Più ...