2019-07-02

Dove sono adesso?

Pro Carton ha incontrato alcuni dei vincitori delle recenti edizioni del premio Young Designers per scoprire cosa fanno ora.

Dal nostro ultimo incontro, Lisa Dahlstrom (vincitrice dell’edizione 2017 con Nature’s Elixir, un prodotto biologico per i capelli), si è trasferita a Berlino dove lavora come designer di packaging a tempo pieno presso Share (www.share.eu), un’organizzazione unica che opera secondo principi umanitari. Per ogni prodotto venduto, infatti, Share dona un prodotto equivalente a una persona bisognosa. Lisa si occupa di brand, della creazione di packaging per nuovi prodotti e del perfezionamento di packaging esistenti per comunicare chiaramente messaggi importanti su tutte le confezioni. “Le restrizioni su ciò che può essere riportato sulle confezioni sono molte. La sfida, per me, consiste nel trovare soluzioni creative.”

Al termine degli studi di progettazione di packaging a Brobygrafiska, Lisa si è trasferita da Stoccolma a Berlino. Dopo avere lavorato in un magazzino per imparare gli aspetti logici e logistici relativi al confezionamento e alla spedizione dei prodotti di e-commerce, Lisa ha finalmente trovato l’impiego dei suoi sogni.

Del premio Pro Carton Lisa ricorda “la gioia di ricevere un apprezzamento per il duro lavoro. Ho trovato molto interessante scoprire come si lavora a Iggesund e nel gruppo Holmen. Seguire l’intero processo, dal momento in cui si pianta un albero al prodotto finito, è stato per me molto istruttivo e stimolante. Sono sempre stata motivata dalla voglia di migliorare l’impiego delle risorse del nostro pianeta e la visita a Iggesund ha ampliato la mia visione sui vantaggi associati all’utilizzo di packaging in cartone.”

*****

Christina Leurer – (vincitrice dell’edizione 2018 con l’accessorio per capelli UPDO) completerà gli studi di graphic design quest’estate e tornerà a lavorare a tempo pieno per un’azienda vinicola occupandosi di marketing, fotografia e grafica. Christina spera di avere presto l’opportunità di applicare le sue competenze progettuali al mondo del packaging: “Ho vinto un premio eccezionale – il Pro Carton Young Designer Award. Per una giovane designer con aspirazioni imprenditoriali distinguersi è importante e l’avere vinto questo premio è certamente un punto a mio favore”.

*****

Alexander Bohringer ha vinto il premio nel 2018 con SD Burst. Ricorda bene quella vittoria e i vantaggi che ne sono conseguiti per la sua carriera. “Potere incontrare di persona gli esponenti dell’industria del packaging in cartone non ha prezzo – sia in occasione del premio sia durante le visite alle aziende. Visitare alla sede centrale e gli stabilimenti produttivi degli sponsor del premio, ho stretto ottimi contatti per il mio tirocinio professionale.

*****

Erika Svensson – (vincitrice dell’edizione 2018 con la doppia confezione Björkö) – ha terminato il suo studio di progettazione dei packaging presso Brobygrafiska Sweden e ha proseguito nella carriera dei suoi sogni lavorando come specialista presso Boxon AB, un’azienda che si occupa di ideazione di concepts per i clienti commerciali. Erika si occupa di migliorare le caratteristiche dei packaging già impiegati dai clienti, un impegno che prevede spiccate capacità di studio e innovazione. “Mi piace lavorare con il cartoncino perché è un materiale che permette di sviluppare confezioni interessanti e divertenti. È più resistente di quanto si immagini ed estremamente versatile in termine di utilizzo.”

“Il premio Pro Carton Young Designers mi ha aiutata a comprendere i diversi atteggiamenti dei vari paesi in merito al rapporto tra packaging ed ecologia e ad acquisire conoscenze preziose su una varietà di caratteristiche integrabili nelle confezioni. Il mio messaggio per i giovani che desiderano partecipare al Pro Carton Young Designers Award è che la progettazione e la verifica funzionale delle confezioni create richiede più tempo di quanto si pensi. Il concorso è aperto a tutti e accetta ogni tipo di idea in cartoncino. Se vi viene in mente un’idea un po’ pazza, cosa avete da perdere? Buttatevi!”

Ottimo consiglio!


Pro Carton members, patrons, partners

Smurfit Kappa
Kotkamills
Pankaboard
Baden Board GmbH
Buchmann Karton
WestRock
RenoDeMedici
Storaenso
WEIG-Karton
Metsä Board
Mayr-Melnhof Karton
Mel
Kartonsan
International Paper
Iggesund
Fiskeby
Billerudkorsnas
International Packaging Group
BOBST
Heidelberg
Sappi
ECMA