2019-03-05

Economia circolare per bambini!

Uno degli effetti straordinari del progetto TICCIT (è che insegna ai bambini l’economia circolare, anche se questi ultimi non sanno di cosa si tratta!  TICCIT (Trees into Cartons, Cartons into Trees, Alberi in cartone, cartone in alberi) è il nostro programma didattico per le scuole che coinvolge alberi, confezioni in cartone e ambiente.  È molto divertente e aiuta le nuove generazioni di consumatori a comprendere i vantaggi degli imballaggi in cartone.

Non si tratta solo di un programma di autoapprendimento, ma richiede la partecipazione di tutti coloro che sono coinvolti nell’industria del cartone.  Il nostro sito web contiene tutte le informazioni necessarie.  Ma da dove cominciare?  Prima di tutto le società dovrebbero nominare un ambasciatore del programma TICCIT, cioè qualcuno in grado di coordinare le attività all’interno della propria azienda.  Il suo compito sarà quello di stimolare i dipendenti a contattare le scuole locali ed organizzare un appuntamento  per presentare il programma TICCIT.  Sarebbe meglio organizzare l’incontro a scuola in collaborazione con un collega per condividere la presentazione e fornire supporto morale!  Tutto il materiale di supporto, tra cui la presentazione e le note per i relatori, è disponibile sul sito web di Pro Carton (in francese, tedesco, italiano, spagnolo e inglese). Una volta concordato con la scuola un appuntamento per presentare il programma, l’Ambasciatore avrà il compito di ordinare il numero esatto di alberelli che i bambini potranno portare a casa (in una scatola di cartone, naturalmente).  Una spiegazione completa su come procedere è presente nella Guida del programma TICCIT.  Il riscontro da parte delle scuole e degli studenti è stato fantastico.  Ecco cosa ha detto un insegnante di una scuola nel Regno Unito quando Graphic Packaging ha recentemente tenuto una sessione TICCIT:

Grazie mille per aver fatto visita nella nostra scuola.  Ai bambini è veramente piaciuto poter imparare tutto sugli alberi, su come crescono e si sviluppano. Hanno apprezzato conoscere come la carta viene prodotta dagli alberi e si sono stupiti del fatto che gli alberi possano produrre scatole di cartoncino.

Erano veramente fieri dei loro alberelli ed è stato bello vederli così emozionati per il fatto di poterli mostrare alle famiglie. Non li ho mai visti così impegnati in qualcosa! Una grande esperienza di apprendimento per tutti coloro che hanno partecipato

Numerosi membri delle Associazioni Nazionali (di produttori di confezioni in cartone) stanno prendendo parte al programma e sono disponibili per fornire istruzioni e maggiori informazioni, se necessario.  Oppure potete contattarci all’indirizzo e-mail ticcit@procarton.com.

Perché le società dovrebbero partecipare a questa iniziativa?

  1. Insegna ai bambini l’importanza del riciclaggio e della tutela ambientale
  2. Promuove i vantaggi di cartone e cartoncino
  3. Aumenta l’interazione dell’organizzazione con la comunità locale
  4. Rafforza la posizione e la reputazione della società all’interno della comunità globale
  5. Offre opportunità di pubbliche relazioni (i media locali amano questo tipo di iniziative – assicuratevi di fare qualche foto)
  6. I dipendenti considerano l’iniziativa molto gratificante per loro (migliaia di persone hanno partecipato finora – il feedback è stato universalmente positivo)
  7. I bambini la amano e la ricordano, perché il fatto di poter piantare un vero e proprio alberello rappresenta un diversivo rispetto alla normale routine!
  8. È a basso costo!

Se vi preoccupate per il futuro dell’industria e del nostro pianeta, approfittare di questa opportunità.  Possono partecipare tutti coloro che sono coinvolti nell’industria del cartone.

PS: Fateci sapere quando terrete la vostra presentazione, come è andata e non dimenticate di inviarci qualche foto!


Pro Carton members, patrons, partners

Smurfit Kappa
Kotkamills
Pankaboard
Baden Board GmbH
WestRock
RenoDeMedici
Storaenso
WEIG-Karton
Metsä Board
Mayr-Melnhof Karton
Mel
Kartonsan
International Paper
Iggesund
Fiskeby
Billerudkorsnas
International Packaging Group
BOBST
Heidelberg
Sappi
ECMA