Use this contact form if you have any suggestions or questions for us. You’re also welcome to sign-up for our Pro Carton news here. * contrassegna un campo obbligatorio
Design

Design

Stampa di alta qualità

Con le loro stampe di alta qualità e la vasta gamma di effetti speciali, le confezioni in cartone offrono un’immagine di qualità nel punto vendita che può essere di vitale importanza per il successo di un prodotto. Ologrammi, texture, goffrature ed altri effetti mettono in mostra la qualità e quest’immagine viene trasferita al prodotto stesso.

La stragrande maggioranza delle merci di alto valore, come profumi, alcolici e pasticceria, viene di norma confezionata nel cartone, ma l’uso della scatola di cartone va ben oltre questo spettro, dalle scarpe agli spaghetti, dai detergenti ai cibi essiccati e dai cosmetici ai cornflakes. In tutti i mercati le confezioni in cartone danno l’immagine di un prodotto di qualità, il che aiuta a creare un aspetto distintivo agli occhi del consumatore.

 

Texture e finiture

Uno dei maggiori vantaggi delle confezioni in cartone è che si possono dare varie texture al cartone utilizzando goffrature o tecniche speciali di stampa. È ormai assodato che quando si compra si mettono in gioco anche altri sensi, non solo la vista, dunque aggiungere una consistenza particolare, che rende la confezione distinguibile anche al tatto, può aggiungere qualcosa di emozionale all’appeal del consumatore. La gamma di texture e finiture disponibili è praticamente infinita ed offre ai proprietari dei marchi un altro modo per dare visibilità e forza di attrazione nel punto vendita alle proprie confezioni. Ma non lo si fa solo per ragioni di appeal, bensì anche per poter usare l’alfabeto Braille sulle scatole. Ciò permette alle persone ipovedenti di riconoscere i prodotti ed è un aspetto molto prezioso soprattutto nel settore farmaceutico.

 

Design strutturale

Le confezioni di cartone creano un impatto ed un interesse visivo attraverso il design della superficie e la forma della scatola. Il design strutturale di una confezione, ad esempio, può comprendere forme tridimensionali con pannelli rettangolari o quadrati, esagonali, triangolari, piramidali, circolari, a cupola e di forma ellittica. Le confezioni possono presentare aspetti speciali per facilitare l’apertura e la richiusura, avere manici, beccucci di erogazione, finestre e piattaforme interne per tenere al sicuro e/o esporre il prodotto. Le confezioni in cartone possono offrire soluzioni di packaging intelligenti per i marchi che vogliono aiutare il consumatore ad utilizzare il prodotto. Ad esempio, nell’industria farmaceutica, si possono integrare dispositivi elettronici che permettono alla confezione di “parlare” e di interagire con il consumatore.